in ,

Gabriele Esposito X Factor 2017: dal no di Arisa al sogno targato Fedez (FOTO)

Gabriele Esposito X Factor 2017, il giovane cantautore partenopeo torna sul palco di X Factor dopo la delusione dello scorso anno. Quest’anno la sua avventura non si è arrestata durante le selezioni: Fedez ha preferito portarlo ai Live Show mettendo una pezza a quanto “commesso” lo scorso anno da Arisa. Ma qual è la storia di Gabriele Esposito? Cosa sappiamo su di lui? Ecco tutte le curiosità…

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

La storia di Gabriele Esposito, giovane prodigio di X Factor 2017

Gabriele Esposito ritorna a X Factor con18 anni compiuti e più forte che mai. Il ragazzo suona dalla tenera età di 10 anni e non ha mai smesso: totalmente autodidatta, ha imparato a suonare la chitarra con grande maestria grazie ai tutorial su Youtube. Non ha un genere prediletto, proprio per questo la sua cultura musicale spazia da John Mayer, passando per Shawn Mendes e arrivando a Ed Sheeran.

Concentrazione. Passione. Emozione. #TeamGabriele #xfactor #xfactoritalia Il bello inizia questa sera ?

Un post condiviso da Gabriele Esposito (@gabrieleespositomusic) in data:

Oggi Conferenza Stampa ? Domani prove generali ? Dopodomani ci si diverte ? #TeamGabriele #xfactor #xfactoritalia

Un post condiviso da Gabriele Esposito (@gabrieleespositomusic) in data:

Gabriele Esposito X Factor 2017: il gran ritorno dopo il “no” di Arisa

Il “No” di Arisa dell’anno scorso lo ha messo di fronte ai suoi limiti, permettendogli così di comprendersi meglio a livello artistico e di presentarsi a X Factor 2017 con l’inedito “Limits”. Adesso è ritornato e Fedez non ha perso l’occasione di portarlo ai Live Show con sé: è la sua grande scommessa.

Facce da Live ? #TeamGabriele #xfactor #xfactoritalia -Staff

Un post condiviso da Gabriele Esposito (@gabrieleespositomusic) in data:

Chi è Samuel Storm

Samuel Storm X Factor 2017, la storia del giovane prescelto di Fedez: “Solo io posso fermarmi” (FOTO)

luca argentero

Sirene cast, Luca Argentero racconta il suo personaggio: “Mi ha aiutato vivere tre mesi a Napoli”