in

Gabriele Muccino a processo: il fratello Silvio testimonierà contro di lui

Si torna nuovamente a parlare delle liti dei fratelli Muccino. I famosi registi, ormai in rotta da quasi 10 anni, sono di recente piombati in cima alle notizie di cronaca per i loro battibecchi pubblici, finiti addirittura in tribunale: sembra infatti che Gabriele, il maggiore dei due fratelli, sia stato accusato di diffamazione e che dovrà affrontare un processo che inizierà il prossimo 25 novembre.

 <<Tutte le ultime novità su Gabriele Muccino>>

Le motivazioni sarebbero da ricercare nei continui attacchi social di Muccino senior nei confronti della scrittrice Carla Vangelista, amica e collaboratrice del fratello minore. Si da il caso infatti che il regista 48enne abbia accusato più di una volta la Vangelista, nel corso degli ultimi anni, di aver “plagiato” Silvio, spingendolo ad allontanarsi dalla famiglia. Ora ci sarà da valutare se le parole di Gabriele Muccino abbiano leso o meno la reputazione della Vangelista, attaccata su Twitter e Facebook in più di un’occasione.

Tra i testimoni del processo ci sarà ovviamente Silvio, pronto a difendere ancora una volta l’amica. “Mi sono allontanato dalla mia famiglia per motivi gravi di cui non parlo per rispetto” aveva confessato l’attore e regista a Le Invasioni Barbariche, aggiungendo che “Gabriele ha reso questo dolore uno spettacolo pubblico e la via più comoda era il plagio. Con il plagio non ci sono responsabili, non ci sono colpe, c’è solo un ragazzo che ha perso la testa”.

Francia si aggiudica il titolo europeo

Europei volley maschile 2015: la Francia è campione d’Europa, battuta la Slovenia

The Originals 3 stagione anticipazioni episodio 3×03: dure conseguenze per Hayley