in

“Game of Thrones 5” ha per cornice la moresca Andalusia

La quinta stagione della popolare serie televisiva “Game of Thrones” si girerà in Andalusia e dove è ambientato il quinto regno che sarà chiamato il Regno di Dorne ed è descritto del romanzo di George R.R. Martin. Da quelle poche informazioni che si conoscono le riprese dovrebbero aver luogo tra Siviglia, Granada e Cordoba. Questo almeno è quello che riferisce la squadra di produzione della serie HBO e come ha confermato Carlo Rosado, Presidente dell’Andalucía Film Commission. Quest’ultimo ha affermato che la ripercussione economica potrebbe superare i cento milioni di euro, prendendo in considerazione che la sua influenza in Andalusia sarebbe simile a quella che ha avuto luogo in Irlanda. Serie tv

La casa di produzione della celebre serie fantasy ha annunciato che le riprese si svolgeranno sì in Spagna ma specificatamente negli scenari della provincia di Siviglia dell’Alcazar e a Osuna. E così la penisola iberica si va ad aggiungere alla Croazia, all’Islanda e a Malta quale location privilegiata della serie.

Del resto “Game of Thrones”, per la maggior parte, è ambientato in Europa e precisamente in Irlanda del Nord. È qui che si trova Winterfell con il cortile esterno del castello degli Stark. Numerose le location anche in Islanda, dove si trova prima di tutto la barriera e un po’ tutte le terre del Nord. In Croazia, a Dubrovnik c’è la città King’s Landing mentre è nel misterioso e assolato Marocco che Daenerys Taragryen crea il suo invincibile esercito.

Wii (Statisti)

alessandra amoroso fidanzata

Alessandra Amoroso alla ricerca dell’uomo giusto: “Se lo incontro, me lo sposo”