in ,

Game of Thrones spin-off, Casey Boys: “Ecco cosa vi dico”

Per i più curiosi tra i fan di Game Of Thrones spunta una nuova e interessantissima notizia rilasciata dal presidente della programmazione di HBO, Casey Boys.
Si tratta del tanto atteso spin-off già annunciato nei mesi scorsi da alcune voci di corridoio molto vicine all’emittente televisiva.

> SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK, METTI MI PIACE SU URBANPOST <

Ecco cosa ha dichiarato Casey Boss:
Voglio rassicurare i fan che il lavoro sugli spin-off è ancora a uno stato molto embrionale. La stampa ha generalmente dichiarato: ‘Ci saranno quattro spin-off, tutti in lavorazione e saranno organizzati come uno show televisivo trimestrale’. Il presidente continua affermando che – Le cose non stanno assolutamente così. L’idea non è quella di realizzare quattro ‘show’. Benioff e Weiss hanno creato un precedente così importante che la mia speranza è che questi spin-off convengano in un unico prodotto, di altissimo livello. Comunque, questo è un progetto a lungo termine. I nostri primi obiettivi in questa fase sono la settima stagione, in uscita quest’estate, completare l’ottava stagione e mandarla in onda.

In realtà dunque, la produzione di Game Of Thrones si sta concentrando sul rilascio della settima attesissima stagione mentre si parla poco dell’ottava. Le parole di Casey sono infatti centellinate al minimo indispensabile: “Noi speriamo di trovare una serie unica […] Ma se questi script funzioneranno meglio come mini-serie potremmo prendere in considerazione l’idea.
Alla domanda del giornalista James Hibberd sulle tempistiche per il rilascio della stagione finale di Game Of Thrones, il presidente della programmazione di HBO risponde:
Dovranno scrivere gli episodi e schedulare il programma di produzione. Avremo una stima migliore di queste appena entreremo nella fase della scrittura. […] Quello che stanno realizzando è monumentale.
Non è possibile prevedere così facilmente quando sarà annunciata la fine della serie tv ma siamo sicuri si tratterà di una sorpresa con ‘il botto’.

Mara Venier rivela: “Ho passato un brutto momento, adesso mi trasferisco a Santo Domingo”

Inseminazione, medico olandese accusato di essere padre di sessanta bambini

Inseminazione, medico accusato di essere il padre di sessanta bambini