in ,

Gastrite cosa mangiare: 5 cibi da evitare per alleviare il fastidio

Un disturbo molto comune e che può avere diverse forme e cause è la gastrite, un’infiammazione della mucosa gastrica, ovvero il rivestimento dello stomaco. E’ possibile si verifichi con un breve episodio o per un lungo periodo. Ad ogni modo, il sintomo più comune è un forte dolore alla parte superiore dell’addome. Ci sono però altri sintomi come nausea, vomito, gonfiore addominale, perdita di appetito e sensazione di bruciore. Per evitarne il peggioramento, che può sfociare in un’ulcera, è bene chiedere consiglio al medico che saprà prescrivervi i giusti farmaci.

Allo stesso tempo però una dieta adeguata può venire molto in aiuto per alleviare i sintomi. Ci sono infatti alcuni alimenti che in caso di gastrite vanno assolutamente evitati per non peggiorare la situazione. In primo luogo vanno evitati i cibi acidi come il pomodoro, vietato sia nella sua forma naturale che in versione salsa per la pasta. Lo stesso vale per la frutta e i succhi che vanno bene ad eccezione degli agrumi che portano acidità.

Tra i cibi da evitare in caso di gastrite ci sono anche formaggi e carni grasse, affumicate e sotto sale: meglio optare per carne e pesce bianchi. Tra le bevande invece bisogna evitare caffè e tè ma anche alcool e bevande gassate.

Credit Foto: Piotr Marcinski / Shutterstock

tiziano ferro nuovo album, tiziano ferro data nuovo album, tiziano ferro tour, tiziano ferro canzoni,

Tiziano Ferro nuovo album: a sorpresa il cantante annuncia la data di uscita

calendario curvy 2016, modelle curvy, curvy model, modelle taglie forti, modelle oversize,

Calendario Beautiful Curvy 2016: dal backstage i segreti di bellezza delle donne formose