in ,

Gatti adottati e poi cucinati: fermato 50enne brianzolo

Rischia la reclusione da 3 mesi a 1 anno e una multa da 3.000 a 15.000 euro il cinquantenne brianzolo, F.F., accusato di essere un ‘mangia gatti’. Da mesi infatti aveva insospettito i volontari e gestori di vari gattili della Lombardia: si recava da loro chiedendo di adottare dei mici in carne ed in tenera età, fingendosi un amante degli animali. Ma il suo comportamento era anomalo perché ogni volta che presso la sua abitazione venivano effettuati i normali controlli di postaffido come la prassi impone, adducendo mille scuse si rifiutava di mostrare i gatti adottati, eludendo le ispezioni.gattile

Da circa tre mesi, quindi, era tenuto sotto controllo proprio dai volontari di Aidaa e di altri gruppi animalisti, fino al giorno della macabra scoperta: l’uomo si è fatto cogliere in flagranza mentre stava per abbattere un esemplare di 7 chili, appena “adottato”. La testimonianza data da Lorenzo Croce, presidente nazionale di AIDAA, è sconcertante: “Secondo le prime segnalazioni questo personaggio si aggirava nei rifugi della bassa Lombardia chiedendo di adottare i gatti neri ma con precise caratteristiche. I gatti dovevano essere di circa tre anni e abbastanza in carne. Dopo diverse segnalazioni provenienti da diversi gattili abbiamo iniziato a sospettare che questo essere fosse un tramite di qualche gruppo satanista, invece abbiamo scoperto anche per sua ammissione che i gatti neri lui li uccideva per mangiarseli in compagnia di amici.

Fortunatamente questo soggetto pericoloso è stato consegnato alle forze dell’ordine e denunciato, come conferma AIDAA in una nota: “Grazie al lavoro paziente dei nostri volontari che dapprima hanno avvicinato l’uomo e successivamente lo hanno colto nel momento in cui stava per uccidere un bellissimo gattone nero di oltre sette chili, ci ha permesso di smascherarlo e di denunciarlo alle forze dell’ordine per il reato di maltrattamento ed uccisione di gatto a scopo culinario.

 

domenica live

Barbara D’Urso vittima inconsapevole: è ancora bufera sulle porno-domeniche

UeD Trono Misto

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Misto: Anna e i suoi corteggiatori