in ,

Gaza, Israele senza tregua: la notte più violenta dall’inizio dell’offensiva

Nella guerra nella striscia di Gaza sono state 24 ore di violenza inaudita: prima almeno 8 bambini palestinesi morti nell’offensiva dell’esercito regolare, poi 10 soldati israeliani rimasti uccisi per mano di Hamas. 5 sarebbero morti mentre cercavano di infiltrarsi in un kibbutz per controllare un tunnel controllato da presunti terroristi.

Ultime notizie gaza

E’ la guerra delle rappresaglie e, avendo subito una perdita di uomini sul campo, questa notte Israele ha bombardato senza precedenti tutti i territori di guerra. E pensare che la giornata di ieri era iniziata con una tregua volontaria dei due contendenti e la gente che era tornata in strada

Invece, stanotte, le sirene anti aereo hanno risuonato e le esplosioni si sono susseguite, con gli aerei della flotta Israeliana che hanno bombardato gran parte della striscia. Quasi 30 morti tra i palestinesi, ma il bilancio delle vittime è ancora incerto. La spirale di violenza di questa notte è stata documentata direttamente anche dai giornalisti di guerra. I loro alberghi, posizionati sul mare, hanno tremato perchè le bombe sono scoppiate molto vicino. In frantumi tutte le finestre. E, intanto, le autorità di Israele sono lontane come non mai dalla firma del cessate il fuoco.

Turrà ripensa alla Lucini?

Uomini e Donne gossip: Giuseppe Turrà commenta la storia di Giorgia Lucini e Manfredi Ferlicchia

riforma senato legge elettorale

Renzi, riforma del Senato: accordi per rimandarla a settembre, in gioco l’Italicum