in ,

Gaza, missile in campo profughi: strage di bambini palestinesi

La breve tregua umanitaria tra Hamas e Israele ha lasciato il posto alla guerriglia, riaccesasi nel più feroce dei modi: le forze  israeliane hanno ripreso gli attacchi aerei contro obiettivi terroristici nella Striscia di Gaza, lo riporta il sito del Jerusalem Post. Secondo fonti palestinesi un missile israeliano è stato lanciato sull’area giochi di un campo profughi a Shati, a nord di Gaza, causando la morte di 7 bambini palestinesi.

Le forze di difesa israeliane negano ogni responsabilità e attraverso il loro portavoce fanno sapere: “I terroristi hanno lanciato razzi contro Israele: uno ha colpito l’ospedale di Shifa, l’altro il campo profughi di Shati” . E mentre il Premier Renzi è in conference call con Obama e i leader dell’Unione Europea, l’Onu chiede “Tregua subito”.

"El Chicharito" Hernandez all'Inter

Calciomercato Inter: l’obiettivo resta Javier Hernandez

chiede un cornetto per la restituzione del cellulare rubato

Torre Santa Sabina: 17enne chiede un cornetto per restituire cellulare