in ,

Gaza: muore bambino israeliano ferito da colpo di mortaio

È morto il bambino israeliano di soli 5 anni che era stato ferito da un colpo di mortaio sparato dalla Striscia di Gaza nella regione di Shaar Neghev. Il colpo non è stato intercettato dal sistema di Iron Dome, in quanto le dimensioni del proiettile erano troppo piccole.

Un altro razzo, oggi, ha centrato una sinagoga situata ad Ahsdod, nel sud di Israele, ferendo cinque persone. La crisi tra Israele e Hamas continua ad acuirsi, ora che l’offensiva israeliana è giunta al suo 46° giorno. Stando ai dati dell’ultimo bilancio, le vittime palestinesi sarebbero, ad oggi, 2092.

ultimissime news roma

Calciomercato news: le trattative in corso venerdì 22 agosto 2014

windows 8 so

Windows 9, presentazione a settembre