in ,

Gaza, oltre 300 le vittime: stime del ministero della Salute

Il ministero della Salute ha stimato che undici palestinesi sono stati uccisi oggi dai tiri dei carri armati israeliani contro la Striscia di Gaza, ma il numero totale sale ad oltre 300 vittime palestinesi, durante i 12 giorni di offensiva israeliana.

Due terzi delle vittime sono civili, Ashraf al-Qedra, portavoce del ministero della Salute palestinese, lo ha calcolato e riferito. Secondo l’agenzia di stampa al-Ray, che è vicina al movimento di Hamas, i feriti sono invece diventati 2.270. Delle oltre 300 vittime molte sono bambini e donne, ha precisato sempre il portavoce palestinese. Ban Ki-moon, segretario generale delle Nazioni Unite, dovrebbe arrivare oggi per mediare la situazione e cessare il fuoco. Il numero dei palestinesi di Gaza sfollati negli edifici dell’Unrwa (l’agenzia dell’Onu per i profughi) è salito a 55 mila ad oggi. Nelle 24 ore prima erano stimati in 35-40 mila, un numero drammaticamente in crescita continua.

Udinese

Calciomercato Udinese: Di Natale giura fedeltà ai friulani e rifiuta l’offerta del Guangzhou

Mirco Ricci pugile gambizzato

Ferimento pugile Mirco Ricci: forse gambizzato per vendetta