in

Gemelline dalla pelle di colore diverso: l’incredibile storia di Isabella e Gabriella

Si chiamano Isabella e Gabriella, hanno due anni e sono due star di Instagram. Pensate che il loro profilo, creato dalla mamma a giugno 2017 vanta più di 65mila follower. Continuamente la madre Clementina aggiorna l’account con scatti belli e divertenti che ritraggono le bimbe che hanno una particolarità: sono gemelle dalla pelle di colore diverso. Proprio questa caratteristica ha suscitato la curiosità di parecchi utenti che hanno riempito – e lo fanno tuttora – di complimenti la mamma, che a pochi giorni dalla nascita ha voluto condividere con il mondo intero la quotidianità di Isabella e Gabriella, sorelline più piccole di Angelina, di qualche anno più grande.

Le gemelline con il colore diverso della pelle: tra bei complimenti e insulti gratuiti

Come ha raccontato tempo fa mamma Clementina a Vanity Fair però accanto ai numerosi bei commenti sono stati pubblicati anche da alcuni haters frasi chiaramente razziste e parole velenose volte a criticare la diversità del colore della pelle delle due gemelline. Gente perfida, senza cuore, che è arrivata ad insinuare addirittura che le bimbe siano figlie di padri diversi.

Isabella è più chiara, mentre Gabriella è la gemellina più scura. Il problema è che molte persone non sanno che, nelle famiglie nere, ci sono molti gemelli identici, ma che presentano varie sfumature di colore. Sono gemelle eterozigote e si somigliano moltissimo, ma una appunto ha la pelle chiara, l’altra nera. Per la mamma naturalmente non c’è nulla di strano, ma mai avrebbe potuto immaginare quanto perfida potesse essere la gente«Di tanto in tanto ci siamo imbattuti in qualche commento negativo sulla pelle di Gabriella: ci chiedono se è amata e se è considerata bella come la sorella, nonostante la sua carnagione più scura». Incredibile a dirsi, eppure Clementina ha spiegato che commenti di questo tipo non sono così sporadici, ma sono sempre per fortuna di numero inferiore rispetto ai complimenti: «La maggior parte delle persone che hanno commentato hanno lasciato messaggio positivi!». La donna ha poi spiegato che le bimbe non sono di razza mista, ma di fatto «afroamericane». Gli occhi grigi della piccola Isabella sono un tratto somatico ricorrente della sua famiglia. Gabriella invece li ha marroni, più scuri.

Isabella e Gabriella diverse anche caratterialmente

Isabella e Gabriella sono diverse anche caratterialmente, perché del resto essere gemelle significa essere molto più che sorelle, ma non vuol dire «essere uguali al 100%»: «Isabella è una bimba calma e rilassata, sorride quando la guardi e ama il solletico. Gabriella ha iniziato a gattonare a 5 mesi e non ha smesso di muoversi da allora. Lei è una piccola pallina sorridente di energia. Ama le coccole!», ha raccontato la giovane madre. Due bimbe meravigliose che con le loro facce buffe hanno conquistato il popolo di Instagram e che sono amatissime dai genitori, per i quali conta soltanto che siano felici e in salute. Mamma e papà si augurano che crescendo Isabella e Gabriella siano fiere delle proprie differenze, orgogliose proprio come lo sono loro. Il loro account è una chiara testimonianza delle molteplici sfumature del colore della pelle.

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Meghan Markle parto, la duchessa di Sussex rompe la tradizione secolare: ecco cosa ha deciso

Flamenco «made in Italy», esce “Aquí Me Encuentro” di Matteo D’Agostino: oggi ad Ostia la presentazione del disco