in

Gemma Galgani, il corteggiatore Juan Luis: «Mia figlia è morta in un incidente»

Dopo il gabbiano Giorgio Manetti, sembra che un nuovo cavaliere sia riuscito a far breccia nel cuore di Gemma Galgani, personaggio di punta del Trono Over di Uomini e donne. Si tratta di Juan Luis Ciano, un signore distinto molto apprezzato dal pubblico femminile, che gli riconosce modi garbati e raffinati. Alle spalle il nuovo corteggiatore della dama torinese ha un passato piuttosto doloroso, di cui ha voluto far parola alla rivista ufficiale della trasmissione di successo di Maria De Filippi, in onda su Canale 5 dal 1996.

Gemma Galgani, il corteggiatore Juan Luis: «Mia figlia è morta in un incidente»

A “Uomini e donne magazine”, Juan Luis, trasferitosi in Italia dal Venezuela da piccolo, ha raccontato: «La mia non è stata una vita semplice. Ho due matrimoni alle spalle e tre figli. Ho perso tutta la mia famiglia d’origine molto presto: mia madre aveva sessantatré anni quando se n’è andata e mio padre settantuno. Ho perso mia sorella per un mieloma e mia figlia Elena, la primogenita, a venticinque anni in un incidente stradale. Tutte queste esperienze dolorose mi hanno distrutto: è dura risalire la corrente alla mia età». Un trascorso pesante, fatto anche di tremendi lutti. L’esperienza al dating show di Canale 5 vuole essere per lui un punto per ripartire, per riaprirsi all’amore. Gemma Galgani è la persona giusta a cui affidare il suo cuore? Cosa lo ha colpito della 69enne? «Mi piacciono la sua classe, la sua eleganza e la trovo una donna sensibile e profonda. Gemma conserva uno spirito molto giovanile, quasi da bambina. Ho sempre pensato che l’età fosse relativa e lei ne è la conferma».

Malore per la dama torinese al dating show di Canale 5

Ovviamente la loro liason è tutta in salita. A Uomini e donne è andata in scena l’ennesima discussione tra la dama tornese e l’acerrima “nemica” Tina Cipollari, che non vede di buon occhio la loro relazione. «Visto e considerato che sto conoscendo una persona, invece di fare pagliacciate, dovresti sostenermi in questo momento. Sulla bilancia, mettici anche le cattiverie che dici a me. Mi sono stancata. Ho una storia e la voglio tutelare da te e dalla tua volgarità!», ha detto Gemma Galgani, replicando all’ennesima battuta velenosa dell’opinionista vamp. Toni accesi culminati in un malore addirittura: in puntata per Gemma Galgani è stato richiesto persino l’intervento di un medico. «Che ha? Maria, chiama il dottore!», ha chiesto allarmata ad un certo punto Tina Cipollari, che con la sua solita ironia ha poi chiosato, rivolgendosi al medico prontamente accorso: «Resti qui perché oggi ce la giochiamo!». 

leggi anche l’articolo —> Anticipazioni Uomini e Donne, persino un malore in studio: «Sei peggio di una ragazzina»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Giulia De Lellis- Belen scontro social: «Se parlo ti rovino», cosa c’è realmente dietro

Elisabetta Canalis Instagram, la storia con il marito nel letto non passa inosservata