in

Firenze, concorso per 47 agenti di polizia municipale: ecco come candidarsi!

Il comune di Firenze ha appena pubblicato il bando per un concorso pubblico, finalizzato all’assunzione, a tempo pieno e indeterminato di 47 agenti della polizia municipale, categoria C, posizione economica C1. Il termine per la presentazione delle domande è il 7 settembre 2018. 

Sul sito ufficiale trovate il bando con tutte le info del concorso. Vediamo innanzitutto i requisiti richiesti per candidarsi. Tra quelli generali leggiamo che bisogna essere in possesso della cittadinanza italiana; avete un’età non inferiore ad anni 18. In più bisogna essere in possesso dei requisiti previsti all’art. 5, comma 2, della legge 7.3.1986, n. 65 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza e precisamente: godimento dei diritti civili e politici, non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stato sottoposto a misura di prevenzione, non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici. Tra gli altri requisiti generali: l’idoneità psico-fisica alle mansioni da ricoprire, che sarà accertata dall’Amministrazione all’atto dell’assunzione; non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione. Per gli aspiranti di sesso maschile, nati entro il 31.12.1985, è richiesta la posizione regolare nei riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare; poi non aver esercitato il diritto di obiezione di coscienza, prestando un servizio civile in sostituzione di quello militare; non essere stati licenziati o destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento.

Passiamo ora ai requisiti specifici. È necessario essere in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale; avere delle patenti di guida di categoria A e di categoria B, entrambe senza limitazioni; acutezza visiva; funzione uditiva normale; possesso dei requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi. La verifica circa il possesso dei requisiti per l’ammissione alla procedura concorsuale sarà effettuata su tutti i candidati risultati idonei in esito alle prove d’esame.

Per inviare la domanda basta collegarsi alla pagina dedicata del Comune di Firenze e allegare il foglio che prova l’avvenuto pagamento della tassa di 10,00 euro e una fotocopia del documento identità.

Assunzioni poste 2018

Assunzioni Poste Italiane settembre 2018: offerte di lavoro per postini, ecco come candidarsi, requisiti e info utili (GUIDA COMPLETA)

news strage di erba nuovi accertamenti

Strage di Erba, Rosa Bazzi rompe il silenzio dopo 12 anni di carcere: la lettera