in ,

Genova contro la polemica razzista: “Tanti gli immigrati tra gli angeli del fango”

I veri eroi di Genova post alluvione sono loro: gli angeli del fango, giovani uomini e donne, genovesi e non, che, armati di scarponi e tanta buona volontà, stanno cercando di risanare le zone maggiormente colpite dal maltempo che ha martoriato la città degli scorsi giorni. Le immagini della solidarietà degli angeli del fango hanno invaso il web e la tv, ma non sono mancate alcune polemiche.

Sui Social network, infatti, ci sono stati alcuni commenti pungenti in merito ad una foto che mostrava un genovese spalare il fango mentre un uomo di colore lo osservava. Alcuni utenti hanno sollevato un polverone con polemiche razziste, ma subito è arrivata la risposta da altri utenti che vivono nel capoluogo ligure e che conoscono la realtà dei fatti: “Questa che state facendo è una polemica razzista – scrive una ragazza di 26 anni di Genova -. Eravamo tutti uniti, sono stati molti gli immigrati che ci hanno aiutato”.

mostra 45esimo anno dallo sbarco sulla Luna

Sulla Luna, da Galileo ad Armstrong: eventi gratuiti a Milano

Penelope Cruz incoronata come donna più sensuale al mondo