in ,

Genova: soccorritrice 27enne ha un malore mentre spala

La situazione a Genova continua ad aggravarsi e, secondo le ultime dichiarazioni della Protezione civile che ha prolungato fino alle 24 l’Allerta 2, il livello massimo di rischio, non si prevedono miglioramenti per le prossime ore. Molte le zone della città ancora da risanare ma le avverse condizioni metereologiche non permettono una messa in sicurezza.

Sono davvero tanti gli ‘angeli del fango’, proveniente da molte zone limitrofe, che si sono rimboccati le maniche e che stanno lavorando senza sosta per far tornare alla normalità la città colpita dall’alluvione. Una ragazza di 27 anni ha avuto un malore mentre stava spalando: la giovane è stata intubata ed è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Galliera. Al momento si trova in rianimazione.

Nozze Michelle Hunziker: Ilary Blasi e Silvia Toffanin preferiscono Autogrill ai 4 chef stellati?

Antonio Logli intercettato

Caso Roberta Ragusa, ultime novità: passo falso di Logli intercettato al telefono con l’amante