in ,

Genova: strangola la moglie al culmine di una lite, arrestato 77enne

Brutale omicidio a Genova. La scorsa notte in un’abitazione del quartiere di Pegli un pensionato di 77 anni ha strangolato la moglie al culmine di un litigio.

Da quanto emerso sembra che prima del delitto i due coniugi avessero discusso a lungo, per ore, addirittura. La vittima, Giuseppina Minatel, 76enne maestra di scuola elementare in pensione, è stata strangolata dal marito, Giuseppe Sfragaro, che subito dopo ha chiamato i carabinieri e si è costituito.

I vicini della coppia, sentiti dagli inquirenti impegnati nella ricostruzione dei fatti, avrebbero riferito che i coniugi litigavano spesso, e che nel 2012 furono colpiti da una tragedia, ovvero la morte del figlio 44enne, annegato in mare a Voltri.

polizia polonia allarme terrorismo

Allarme terrorismo, Polonia: arrestato irakeno con esplosivi, tra pochi giorni la Giornata Mondiale della Gioventù

Dzeko consigli fantacalcio 27a giornata

Calciomercato Roma: Dzeko tra Milan, Inter e Napoli, Zaza il probabile sostituto