in

George Clooney-Amal matrimonio: Venezia nel panico, ordinato lo sgombero lungo il Canal Grande

Si prospettano tre giorni di ‘black out’ sul Canal Grande di Venezia. Proprio oggi in prefettura si è svolto un vertice di sicurezza d’eccezione, quello per salvaguardare il matrimonio più atteso dell’anno, le nozze tra George Clooney e Amal Alamuddin. Clooney non ha badato a spese infatti ha pagato per un servizio di sorveglianza 24 ore su 24 per controllare la zona ‘calda’ lungo il Canal Grande.

nozze clooney

Il Canal Grande non sarà certo bloccato, nè il traffico interdetto, ci mancherebbe, ma sarà proibito sostare anche solo rallentare in barca davanti all’albergo o nelle rivette con affaccio. Seguirà apposita ordinanza“, fa sapere il Comando della polizia municipale. Una comunicazione piuttosto eloquente che non lascia scampo a paparazzi e curiosi..Saranno infatti tre giorni di festeggiamenti blindatissimi quelli dal 27 al 29 settembre. Si prevede un party lontano da occhi indiscreti in due location esclusive, Palazzo Papadopoli e all’Hotel Aman Resort a 7 stelle, che guarda caso,  proprio a due passi dal celebre Ponte di Rialto. Ma chi saranno gli invitati a questa sontuosa cerimonia?

Attesissimi i coniugi Pitt-Jolie e la modella Cindy Crafword con il marito Rande Gerber, testimone di George durante la cerimonia. Riflettori puntati anche su Matt Damon e la moglie. Mentre rimane un mistero la partecipazione di Sandra Bullock 

EXTANT su Rai3

Stasera in tv: Extant e l’Europa League (Gruppo I) Napoli-Sparta Praga

programmi tv 2015

Anticipazioni Il Bosco: Giulia Michelini e Claudio Gioè nella nuova fiction Taodue