in

George Clooney contro il Daily Mail: “Non c’è nulla di vero in queste storie”

E’ uno dei matrimoni più attesi di quest’anno, e non tanto per i festeggiamenti che si preannunciano sfarzosi e pieni di celebrities, ma perché a convolare a giuste nozze è lo scapolo d’oro di Hollywood, l’affascinante e brizzolato George Clooney. Di quest’evento se ne sta parlando da mesi e le indiscrezioni sono all’ordine del giorno, ma questa volta pare che la stampa abbia proprio esagerato e Clooney ha deciso finalmente di vuotare il sacco e smentire le tante voci su presunte incomprensioni con la futura suocera.

George Clooney e Amal Alamuddin matrimonio

Un arrabbiatissimo George Clooney si è sfogato tra le pagine di USA Today ed ha preso di mira il noto quotidiano britannico Daily Mail, accusato di aver diffuso notizie del tutto infondate sul suo imminente matrimonio: “hanno scritto un articolo pieno di falsità sulla mia fidanzata e la presunta opposizione di mia suocera al matrimonio per questioni religiose“, ha tuonato l’attore americano, che non ha preso per il verso giusto delle indiscrezioni trapelate in questi giorni sulle presunte ostilità con la futura suocera, la famosa giornalista Baria Alamuddin, che si starebbe opponendo con forza alle nozze per motivi religiosi e per preservare la religione drusa, molto diffusa nel paese di origine della famiglia ma a rischio estinzione, tanto da essersi recata più volte in Libano ed aver allertato tutti i 500 mila componenti della setta: “La madre di Amal non è drusa e non è neppure stata a Beirut da quando io e Amal ci frequentiamo. Non è affatto contraria al matrimonio, ma questa non è la cosa più grave“, ha spiegato l’attore, che ha poi continuato: “Non è la prima volta che il giornale ha inventato cose su di noi. Avevano detto che Amal era incinta, che il nostro matrimonio sarebbe avvenuto sul set di Downtown Abbey e che era in corsa per un incarico politico. Nulla di tutto questo“.

George Clooney è un vero fiume in piena, soprattutto perché a soccombere è la sua vita privata, difesa con forza dall’attore. Ma su una cosa non ha dubbi:  “Se si mette in pericolo l’incolumità dei miei amici e della mia famiglia, allora i tabloid oltrepassano il limite di ciò che è considerato divertente e sconfinano nella violenza“.

pietà

federica sciarelli

Chi l’ha visto? news: dopo la misteriosa lettera si attende una telefonata per il caso di Elena Ceste