in ,

George Michael morte, fidanzato nel mirino della stampa: i dubbi su di lui e il passato a luci rosse

Mentre ancora si attende che gli esiti degli esami tossicologici chiariscano una volta per tutte le cause che hanno portato alla morte di George Michael, trovato senza vita nella sua villa inglese, nell’Oxfordshire, la mattina di Natale, rumors incessanti e di varia natura si susseguono sul compagno dell’artista, colui il quale avrebbe trovato il cantante senza vita, Fadi Fawaz.

Da giorni infatti i tabloid inglesi mormorano, diffondendo indiscrezioni sul parrucchiere delle star dal 2011 compagno di George Michael, e gettando inquietanti dubbi sul ruolo da lui avuto nella morte del mito del pop deceduto all’età di 52 anni. Si era infatti detto che Fadi Fawaz la notte in cui Michael morì stesse dormendo in auto, alimentando il gossip scatenatosi attorno a dei tweet pubblicati e poi rimossi dallo stesso Fadi, che avevano alimentato il giallo sul possibile suicidio del cantante – “L’unica cosa che voleva George era morire”, e “Ha provato a uccidersi molte volte e alla fine ci è riuscito” – e l’ipotesi che la relazione tra i due fosse in realtà già finita da un pezzo.

>>> TUTTO SULLA MORTE DI GEORGE MICHAEL <<<

Ma oggi è arrivata la notizia che ‘scagiona’ il parrucchiere: “La causa della morte non è stata ancora accertata, ulteriori test verranno effettuati nelle prossime ore. La polizia preparerà un file per il Coroner Oxfordshire. La morte di Michael è ancora ritenuta inspiegabile, ma non sospetta”, questo il comunicato della Polizia. Secondo i media inglesi infatti il fidanzato della pop star George Michael aiuterà la polizia nelle indagini e, dopo il lungo interrogatorio di oltre 5 ore avvenuto lo scorso mercoledì, Fadi a breve potrebbe nuovamente essere sentito dagli inquirenti per chiarire ulteriori dettagli. Lo stesso Fadi ha ringraziato le forze dell’ordine per come stanno investigando, ribadendo: “Non mi accusano, anzi, sono stati di grande aiuto”.

Tuttavia la stampa britannica non molla la presa, e continua a puntare i riflettori sul parruccheire delle star, scavando nel suo privato e nel suo passato. E’ di quest ore, infatti, un’ulteriore indiscrezione sul fidanzato di Georgee Michael: Fadi Fawaz, 40enne di origini libanesi, avrebbe un passato lavorativo a luci rosse. Precedenti come attore porno gay, protagonista con lo pseudonimo di Isaac Mazar nel film “Matchmaker”; a confermarlo il direttore di una società produttrice di film a luci rosse, che al “Daily Mail” ha dichiarato: “Ce l’hanno chiesto in molti: e sì, posso confermare che Fadi è Isaac e ha preso parte a quel film”.

 

Ed Sheeran canzoni 2017: Taylor Swift si complimenta per i due nuovi brani

Alessia Macari fidanzato calciatore

Alessia Macari Instagram: polemica sulla sua fobia per le Barbie, bugia o verità?