in ,

Germania, Colonia: hai la pelle scura? Allora ‘sei un criminale’

Prevenire è meglio che curare. Ma c’è modo e modo. E in Germania, evidentemente, il metodo adottato è tutto fuorché che ‘democratico’. A Colonia, per evitare quanto accaduto lo scorso anno durante i festeggiamenti del Capodanno con ‘violenze da parte di nordafricani’, le Forze dell’ordine hanno alzato il livello di guardia. Anche fin troppo. Infatti, la polizia di Colonia, in Germania, ha dichiarato di aver trattenuto centinaia di uomini “apparentemente di provenienza africana” nell’ambito delle operazioni per prevenire nuove aggressioni come quelle che avevano sconvolto la città l’anno scorso.

—> TUTTO SUL MONDO DELLA CRONACA CON URBANPOST

La polizia locale ha dichiarato che gli individui sono stati trattenuti nelle due stazioni principali in modo che gli agenti potessero interrogarli e verificare le loro identità. Le autorità hanno utilizzato oltre 1500 agenti in città in occasione delle celebrazioni per il nuovo anno per rispondere alle critiche rispetto alle migliaia di furti e aggressioni avvenuti lo scorso capodanno, per la maggior parte a causa di uomini originari del nord Africa. Ma molti cittadini hanno denunciato su Twitter che la polizia sembra effettivamente detenere le persone basandosi esclusivamente sulla loro apparenza fisica. Intanto, due donne hanno denunciato aggressioni sessuali e un uomo è stato arrestato.

Molestie nella notte di capodanno sono state denunciate anche a Innsbruck, in Austria. Tra le donne coinvolte risulta anche una turista italiana. Il gruppetto di 5-6 uomini infastidiva pesantemente e molestava donne in piazza Marktplatz, nel centro storico del capoluogo del Tirolo.

infarto george michael

George Michael morte: l’artista si è ammazzato? Il tweet misterioso di Fadi Fawaz

belen rodriguez news divorzio

Stefano De Martino e Belen Rodriguez: tutte le novità del nuovo anno