in ,

Germania – Italia, Schweinsteiger: “Ecco perché ho voluto battere i rigori sotto la curva italiana”

Sono passati già due giorni ma la Germania-Italia fa ancora parlare di sé; la sfida dei quarti di finale di Euro 2016 terminata ai calci di rigore rimarrà a lungo nell’immaginario collettivo di entrambe le tifoserie, in negativo per gli italiani che hanno ancora davanti agli occhi gli errori maldestri di Zaza e Pellé, in positivo per i tedeschi che finalmente hanno rotto la maledizione contro gli Azzurri.

La serie infinita dagli undici metri è andata in scena a Bordeaux sotto la curva dei tifosi italiani per scelta del capitano dei teutonici Bastian Schweinsteiger, una decisione che ha lasciato perplesso perfino l’arbitro al momento del lancio della monetina; il centrocampista del Manchester United è tornato sulla sua decisione per spiegarne le motivazioni:

“Il motivo della mia decisione ha radici profonde. Ho pensato ai rigori del passato. Nel 2012 abbiamo perso la Champions e anche nei giorni scorsi la Svizzera è uscita contro la Polonia calciando sotto i propri tifosi. Per questo ho scelto la curva italiana.”

Basket Italia torneo pre olimpico

Dove vedere Tunisia – Italia orario diretta tv e streaming gratis Preolimpico Torino basket

formazioni big europee

Calciomercato, le attuali formazioni delle big d’Europa dopo i primi colpi