in ,

Germania, protesta contro il prezzo dei biglietti: palline da tennis in campo

Dopo la Premier League anche la Bundensliga; la protesta contro il rincaro del costo dei biglietti degli stadi esce dai confini del massimo campionato inglese e si espande anche in Germania dove proprio ieri i sostenitori del Borussia Dortmund, così come quelli del Liverpool sabato scorso, ha deciso di dare un segnale contro il caro-prezzi dopo che i tifosi dei gialloneri hanno dovuto sborsare 70 euro per assistere al match tra il Borussia e lo Stoccarda, quarto di finale di Coppa di Germania.

Al contrario dei colleghi inglesi, i tifosi della squadra di Tuchel hanno deciso di disertare la prima parte del match, lasciando vuoti gli spalti della Mercedes Arena di Stoccarda per i primi 20′; alla fine i supporter del Dortmund hanno fatto il loro ingresso nell’impianto per poi costringere l’arbitro a sospendere la partita dopo l’inizio di una singolare iniziativa.

Dagli spalti dello stadio infatti sono piovute palline da tennis in campo che hanno coperto il terreno di gioco; l’incontro, poi vinto dal Borussia Dortmund in rimonta con il punteggio di 3-1, è stato così sospeso per alcuni minuti. La protesta dilaga, dalla Inghilterra alla Germania il rincaro biglietti ha unito i tifosi.

Calciomercato Roma entrate uscite

Calciomercato Roma news, entrate e uscite: Ansaldi new entry, situazioni Totti, Maicon e Digne

Sanremo 2016 scaletta seconda serata: l’ordine d’uscita dei cantanti e degli ospiti