Menu
in

Germania, sparatoria a Rot am See: 6 morti, arrestato il killer

Almeno se morti. E’ il drammatico bilancio di una sparatoria a Rot am See, una cittadina situata nel land del Baden-Württemberg, tra Stoccarda e Norimberga, in Germania. Lo riferiscono i media locali, precisando che l’autore della carneficina è stato arrestato dalla polizia.

Sparatoria a Rot am See, forse una lite familiare all’origine della strage

Nessuna certezza sul movente che ha portato l’uomo, di cui ancora non sono note le generalità, ad aprire il fuoco. La Suddeutsche Zeitung parla di una probabile lite familiare degenerata e finita poi nel sangue. “Probabilmente –  scrive il quotidiano tedesco – esiste una relazione tra l’autore e le vittime ma questo non è ancora certo, ha detto un portavoce della polizia. Non ci sono indicazioni di altre persone coinvolte nel crimine”. La polizia tedesca ha convocato una conferenza stampa alle 16:30 nel municipio di Rot am See per fornire maggiori dettagli sulla sparatoria.

La sparatoria è avvenuta all’interno di un ristorante nel centro della cittadina.  La polizia ha subito isolato la scena del crimine – un edificio che ospita altre attività oltre al ristorante – con un nastro rosso. Numerosi poliziotti della scientifica sono stati visti entrare nell’edificio, che si trova in una strada laterale con diversi condomini. Un’altra fonte locale parla di feriti, senza precisarne la gravità. L’autore dell’agguato sarebbe un uomo di 37 anni. >> Le breaking news di UrbanPost