in ,

Germania, uomo prova ad accoltellare i passeggeri in treno: arrestato

Ancora paura in Germania, questa volta su un treno in viaggio tra Amburgo e Brema dove un uomo ha estratto un coltello cercando di colpire le persone presenti all’interno dello scompartimento; l’aggressore era stato sorpreso dal controllore del treno senza biglietto ed era stato allontanato quando ha estratto l’arma cercando di colpire due donne al collo e alla schiena.

L’uomo è stato subito arrestato dalla polizia anche se il panico ha subito dilagato tra i passeggeri del convoglio; la persona arrestata è stata giudicata in stato di alterazione alcolica e affetto da gravi problemi mentali al momento dell’arresto. Si tratta della seconda aggressione in una settimana su un treno in Germania dopo quella avvenuta in Baviera martedì 19 luglio.

In quel caso un diciassettenne di origini afghane aveva aggredito con un lungo coltello e un’accetta i passeggeri di un treno in viaggio da Treuchtlingen a Wuerzburg; in quell’occasione l’aggressione aveva provocato tre feriti e si era subito parlato di possibili collegamenti con il terrorismo di matrice islamica.

Pokemon Go teorie del complotto

Pokémon Go, quante teorie del complotto: ecco tutte le ipotesi dei cospirazionisti

6 ragazzi trovati morti in casa in baviera

Germania, uomo uccide a colpi di machete una donna in negozio kebab: diversi feriti