in

Germi e batteri viaggiano bene nelle borse delle donne

Più sporche di un w.c., vere e proprie incubatrici di germi e agenti infettivi: le borsette delle donne, secondo una ricerca della CBS, sono piene di batteri, potenziali cause di infezioni e malattie. Gli studiosi hanno eseguito dei tamponi su un certo numero di borse e, a seguito di analisi batteriologica, hanno dimostrato che tutte, in misure differenti, erano contaminate; il 20% delle stesse presentava addirittura un tasso di batteri considerevolmente elevato.germi e batteri

Le zone in cui vivono i germi sono soprattutto le taschine in cui si deposita il cellulare, oppure quelle per cosmetici: gli oggetti maggiormente infetti sono le creme per viso e mani, poi rossetti e mascara. Tra i differenti tipi di borse, le più contaminate sono quelle in pelle o cuoio, meno i modelli in tela. Se poi si pensa alle sacche della palestra, in cui si ripongono asciugamani, sapone e ciabatte per la doccia, abiti usati o di ricambio, abbiamo descritto l’habitat naturale per la moltiplicazione dei batteri.

Gli esperti consigliano, quindi, a tutte le donne di praticare spesso una corretta e profonda pulizia delle proprie borse e lavare le mani dopo averle messe all’interno per prendere qualcosa. Ovviamente un rossetto contaminato, passato poi sulle labbra, sarà ricco di germi patogeni, quindi consigliamo di gettar via i prodotti che si tengono costantemente all’interno della propria borsetta.

 

Notte Bianca a San Siro, sabato 25 Maggio 2013

tiziano ferro chiara galiazzo

Amici 2013 anticipazioni: Tiziano Ferro ospite della finale? Di sicuro non sarà in semifinale