in ,

Gerusalemme attentato alla spianata delle moschee: neutralizzati gli assalitori

Attentato a Gerusalemme, assalitori palestinesi hanno aperto il fuoco stamani dall’interno della Spianata delle Moschee. Gli assalitori sono stati neutralizzati in seguito ad uno scontro a fuoco.  La Spianata (il Monte del tempio in ebraico) è stata evacuata e chiusa. Inoltre è stato disposto che oggi, venerdì, non ci sarà la giornata di preghiere. I servizi di emergenza hanno riferito che due israeliani sono in condizioni gravi.

Alcuni media sostengono che i feriti sarebbero agenti di polizia. Il portavoce militare Peter Lerner: “Abbiamo aggiornamenti che tre assalitori sono stati uccisi in uno scontro a fuoco.” La portavoce della polizia Luba Samri: “Tre terroristi che erano arrivati sul Monte del Tempio (Spianata delle Moschee, ndr) si sono diretti armati verso uno degli ingressi. Hanno notato la presenza di agenti e hanno sparato in loro direzione e quindi hanno cercato riparo all’interno di una moschea. C’è stato un inseguimento e i tre terroristi sono stati eliminati dai poliziotti. Addosso avevano due fucili Carl Gustav e una pistola.”

BOLOGNA TIR IN FIAMME SULLA A14

Incidente mortale su autostrada A2: operai investiti, un morto

Omicidio negli Stati Uniti, ventenne uccide 4 coetanei e li fa sparire in una fattoria