in

Gessica Lattuca clamoroso: Filippo Russotto dà nuove indicazioni agli inquirenti e indica persone

Gessica Lattuca scomparsa a Favara news: Filippo Russotto, ex compagno della 27enne di cui si sono perse le tracce lo scorso 12 agosto, ha rotto il silenzio e di frOnte alle telecamere di Agrigento Notizie si è sfogato usando parole più che esplicite. L’uomo, indagato a piede libero per maltrattamenti in famiglia, sfruttamento della prostituzione e occultamento di cadavere, auspica che la magistratura compia quanto prima degli accertamenti anche sui conoscenti della ragazza. “Perché non fanno in altre parti i controlli che hanno fatto a me?”, ha detto, alludendo al fatto che solo le sue proprietà sono state sottoposte ad accertamento da parte dei Ris.

Filippo Russotto dà indicazioni agli inquirenti

“Dove, secondo te dovrebbero andare?”, gli ha chiesto il giornalista. Russotto ha risposto: “In tutte queste persone che conoscono Gessica”. Non ha fatto nomi, certo, però la sua allusione è chiara: il riferimento è rivolto alle persone che, dal 12 agosto scorso, sono in qualche modo entrate in scena in questa terribile vicenda. Filippo si dichiara completamente estraneo ai fatti e non capisce perché solo il suo nome è finito nel mirino degli inquirenti. In casa sua la Scientifica non ha trovato niente di compromettente ma i sospetti nei suoi riguardi persistono.

Il giallo dell’anello di Gessica: “Controllate”

La scomparsa di Gessica Lattuca è stata associata anche ai fatti di cronaca avvenuti sull’asse Favara-Belgio che ricollegherebbe la coppia a Gerlando Russotto, nipote di Filippo. A tal riguardo Russotto ha dichiarato: “Mio nipote lo devono lasciare in pace, lui non c’entra niente, era in galera […] Ringrazio il Signore che ero sottoposto alla misura cautelare della vigilanza, se no sarei finito in galera da innocente”. Filippo ha ammesso che Gessica beveva molto ma ha negato di averla mai maltrattata. Ha assicurato di avere sempre provveduto economicamente ai loro quattro figli e anche a lei: “Non gli ho mai fatto mancare niente”.  Poi ha raccontato di un regalo: “Quando eravamo in Belgio per il suo compleanno le ho regalato un anello con il diamante, ma lei lo ha venduto al Villaggio Mosè, controllate che risulta”, e invitato gli inquirenti ad accertarsene.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca scomparsa a Favara: Filippo Russotto lo ha ammesso ai microfoni di Quarto Grado

“Pretty Woman” finale diverso, niente happy end: Julia Roberts svela la sceneggiatura originale

Comunicazione e marketing: 50 opportunità di lavoro