in

Gessica Lattuca Favara, il padre tuona dal carcere: “Tra poco sarò fuori e …”

Gessica Lattuca scomparsa a Favara news: scrive a Quarto Grado per la seconda volta Giuseppe, il padre della ragazza scomparsa il 12 agosto scorso. Dal carcere di Sciacca dove è stato trasferitodi recente, l’uomo chiede aiuto affinché si faccia luce sulla sorte toccata alla figlia. L’uomo rivolge ancora appelli ai compaesani: “Se sapete qualcosa, fatevi avanti senza timori. Mia figlia non è quella che descrivono. Si parla già di morte, ma io non ci credo fino a quando non saprò la verità. Sono distrutto perché da qui non posso fare niente, ma a breve sarò fuori e indagherò”, fa sapere l’uomo, per il quale a gennaio 2019 si apriranno le porte del carcere. Ha quasi finito di scontare la sua condanna e annuncia di volersi impegnare in prima linea per indagare sulla scomparsa di sua figlia.

“Abreve sarò fuori e indagherò con le mie forze”, tuona Giuseppe Lattuga dal carcere. Sebbene “la Procura ritenga che la ragazza sia in vita ma dubitiamo perché a distanza di 100 giorni a noi sembra difficile”, ha dichiarato Salvatore Cusumano, il legale della famiglia Lattuca ospite in studio di Quarto Grado, nella puntata andata in onda ieri sera, venerdì 23 novembre.

“Io ho una mia personale idea: credo che Gessica non si sia mai allontanata da quei vicoli (del centro storico dove si trovava, a casa del fratello Enzo, fin poco prima delle 21 del 12 agosto ndr) … credo che sia appartata con qualcuno per un rapporto e che dopo aver assunto della droga si sia sentita male”. Ormai cadavere – prosegue il legale nella sua ipotesi – chi era con lei, nel timore di aver lasciato liquido biologico sul suo corpo e di essere rintracciato in quanto già noto ai carabinieri per via di presunti precedenti penali, avrebbe fatto sparire la ragazza ormai senza vita“Noi crediamo che Gessica sia morta”, ha detto Cusumano.

Potrebbe interessarti anche: “Gessica non si è mai allontanata da quei vicoli” – RICOSTRUZIONE SCIOCCANTE DELLA SUA MORTE

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Michela Becciu

Firenze, donna strangolata in ostello: fidanzato si presenta alla hall e confessa il delitto

Michele Bravi coinvolto in un incidente stradale: morta una donna