in

Gessica Lattuca news, la madre a Quarto Grado parla di Gaspare Volpe

Scomparsa Gessica Lattuca news Quarto Grado: nel corso della programma Mediaset, è stata mandata in onda una intervista alla mamma della 27enne, madre di 4 figli, scomparsa misteriosamente la sera dello scorso 12 agosto.

Leggi qui —> Gessica Lattuca scomparsa: scritte sui muri di Favara, i responsabili sarebbero stati identificati

La Giuseppina Caramanno ha parlato del presunto giro di prostituzione di cui, secondo quanto stanno rivelando le indagini della magistratura, avrebbe fatto parte anche sua figlia. “Non esiste che mia figlia si prostituiva. Queste cose le smentisco, mia figlia non lo ha mai fatto. Io a Favara sono piena di amici e se mia figlia si fosse prostituita, io sarei stata la prima a saperlo, inseme a Filippo Russotto. Se io la picchiavo a volte era perché lei alzava il gomito e si ubriacava, ma mia figlia, come dice qualcuno, i clienti non li aveva. Solo con Filippo andava a letto.. “sulu tu c’abballi cu mia!”. Volpe? Chiedeva di Gessica, si pigliava pena”. Queste le parole della donna.

Per quanto concerne le scritte apparse sui muri alla periferia di Favara, che indicano tal ‘Lillo Cardillo’ implicato nell’omicidio della ragazza, la signora Giuseppina ha invitato l’autore (o gli autori) di quei murales a farsi avanti, a dire ciò che sanno veramente e fornire maggiori dettagli affinché gli inquirenti possano svolgere accertamenti. “Se qualcuno sa della scritta, o che lo dite a me o alle autorità. Continuate a scrivere qualche messaggio in più. Scrivetelo. Così almeno ci date più indizi”.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca “Piena di lividi, il compagno la frustava”: nuove rivelazioni sconvolgenti della madre

Gaspare Volpe

Genitori non gli cambiano il pannolino per settimane: bimbo di 4 mesi muore

Stipendio vigili urbani 2019: quanto si guadagna nella Polizia Municipale? Salario, indennità e orari di lavoro