in

Gessica Lattuca scomparsa a Favara: Filippo Russotto lo ha ammesso ai microfoni di Quarto Grado

Gessica Lattuca scomparsa a Favara: ancora nessuna traccia della 27enne, madre di quattro figli, Filippo, sparita nel nulla la sera del 12 agosto scorso. L’ex compagno, Filippo Russotto, è l’unico indagato ma dalla prima ora di chiara completamente estraneo ai fatti. E ai giornalisti ha fatto una importante ammissione.

Filippo Russotto: “Amo ancora Gessica”

Intercettato dai giornalisti di Quarto Grado, Russotto ha mostrato loro i luoghi in cui si svolgeva la vita privata sua e di Gessica: “Questa casa era abitabile ma non per Gessica e i bambini. I muri li ho costruiti io, per terra, la doccia l’ho fatta nuova, i bagni, le porte: ho messo tutto nuovo. Io ho fatto questo per i miei figli e anche per la mia compagna. Ho sentito anche che la mamma di Gessica ha detto: ‘Mia figlia voleva una casa’. Ma io penso che questa era una casa, non una baracca. Se mi faceva soffrire che le non si decidesse a venire a vivere definitivamente qui con me? Sì, io le avevo detto di fare la residenza qui con me, con i bambini. Ma lei non voleva…Se lei non avesse voluto fare una vita con me io me ne sarei andato a vivere in Belgio, in Germania, mi sarei fatto un’altra vita. Perché non l’ho fatto? Perché la amavo, e la amo ancora“.

Gessica Lattuca: le nuove parole della madre

Giuseppina Caramanno, madre di Gessica, nei mesi scorsi era intervenuta in trasmissione, a Quarto Grado, per invitare per l’ennesima volta chiunque sia a conoscenza di informazioni sulla figlia a parlare con gli inquirenti. Sul caso non trapela niente di ufficiale e la fase investigativa sembrerebbe arenata. Vige il più stretto riserbo al riguardo, anche perché finora sono emersi solo depistaggi e false testimonianze che non hanno facilitato il lavoro della magistratura. “Se avete visto mia figlia il 12 agosto, ditelo alle autorità”, ripete fino allo sfinimento, da quasi un anno, mamma Giuseppina, “Non smetterò mai di cercarla”. Reticenza e omertà in questa storia stanno di fatto ostacolando le indagini. Lo scorso maggio ai microfoni di AgrigentoNotizie, la mamma di Gessica aveva detto: “Fornite indicazioni esatte o avete paura che trovandola possa esserci qualche vostra traccia?”. La signora ha inoltre sempre smentito le voci di un presunto giro di prostituzione a Favara di cui anche la figlia avrebbe fatto parte. “Mia figlia non faceva la prostituta. E’ possibile che qualcuno si sia approfittato, penso di sì, magari la vedevano un poco sballata di alcol e se ne approfittavano. Ma fare la prostituta, mia figlia, mai e poi mai”, queste le sue parole.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca scomparsa a Favara: arrestato il fratello, emergono nuove indiscrezioni sul caso

È morto Franco Zeffirelli: addio al grande maestro

Il Santo del giorno 16 giugno: Sant’Aureliano di Arles