in

Gessica Lattuca scomparsa a Favara: la lettera di Natale dei figli spezza il cuore

Gessica Lattuca scomparsa a Favara: la lettera dei suoi quattro figli spezza il cuore. Della madre 27enne non si hanno più notizie dallo scorso 12 agosto e, nonostante il suo corpo non sia stato ritrovato, gli inquirenti che indagano sul caso si dicono convinti che la donna non sia più in vita. “Caro Babbo Natale come regale di Natale vogliamo che nostra madre torni a casa”questo il desiderio dei suoi bambini nella letterina a Babbo Natale.

Gessica Lattuca scomparsa: nuovo appello della famiglia ai cittadini di Favara

La famiglia Lattuca attraverso l’avvocato Salvatore Cusumano, che è anche legale di Filippo Russotto, ex compagno della scomparsa e padre di tre dei suoi quattro figli, ha espresso ancora una volta una richiesta di aiuto e collaborazione rivolto alle istituzioni ed alla cittadinanza: “Russotto ammette la tensione e la frustrazione della famiglia della giovane madre e la famiglia si augura che la propria congiunta possa far rientro presto, ma finora non abbiamo ottenuto notizie o elementi utili che possano far pensare in quel senso. E questo aumenta sempre più l’angoscia dei familiari.Dalle testate giornalistiche  abbiamo appreso, nelle ultime settimane, di numerose segnalazioni anonime, lettere e scritte, che hanno spinto i militari dell’arma ad effettuare delle ricerche. Purtroppo tutte con esito infausto.Tutto ciò non fa altro che alimentare il dolore e lo sconforto nei familiari. Con questo appello vogliamo sollecitare TUTTI ad evitare di fornire notizie infondate che da un lato riacuiscono il dolore nei familiari e dall’altro vanno ad impegnare i militari dell’arma in ricerche inutili.Un ringraziamento ai carabinieri di Favara ed al suo comandante, Giovanni Casamassima, al Sig. Sindaco, Anna Alba, per loro la professionalità ma soprattutto per la loro vicinanza e per la loro umanità avuta in questa terribile vicenda.I figli della ragazza scomparsa hanno chiesto a babbo natale come dono il ritorno della loro madre. Ci auguriamo tutti che il loro desiderio possa essere esaudito”.

Della giovane madre nessuna traccia da quasi 5 mesi

Poche certezze sulla sorte della donna in quasi 5 mesi di inchiesta. Depistaggi tanti: dalle telefonate anonime alle scritte sui muri, a Naro e Favara, che indicano nomi di uomini del posto quali presunti soggetti coinvolti nella vicenda e sui quali gli investigatori stanno compiendo accertamenti. Al momento la magistratura inquirente non esclude alcuna ipotesi, tuttavia il timore sempre più concreto è che Gessica non sia più in vita. L’unico indagato per la vicenda, come atto dovuto, è al momento Filippo Russotto, il quale si dichiara completamente estraneo ai fatti.

Potrebbe interessarti anche: Gessica Lattuca Favara news: nuove scritte sui muri, si fa il nome di un uomo

Francesco Chiofalo, l’ex Selvaggia Roma rompe il silenzio: «Io una persona schifosa?»

Mamma in viaggio in aereo con la figlia malata: le lacrime per il gesto di uno sconosciuto