in

GF Vip 2017, Ilary Blasi ritorna sull’episodio Malgioglio: “Ecco come è andata”

Domani sera andrà in onda una nuova puntata del GF Vip 2017. La conduttrice Ilary Blasi è stata intervistata dal settimanale Oggi ed ha parlato dell’episodio che la vide coinvolta durante la seconda puntata con Cristiano Malgioglio. Il paroliere entrò in confessionale e volle ringraziare i medici che l’hanno aiutato negli ultimi mesi, ma soprattutto mandare un messaggio importante per la prevenzione dei tumori. La conduttrice non colse subito il messaggio del concorrente del GF Vip 2017 e il web si scatenò contro di lei.

“Prendete l’episodio di Malgioglio per cui il web è insorto. È vero, Cristiano ha parlato di un argomento importantissimo, la sua esperienza con la malattia e la prevenzione dei tumori, ma sino a un attimo prima, quando io l’ho fermato, stava ridendo e si teneva un cuscino sul viso. Come potevo prevedere che avrebbe cambiato registro in modo repentino per parlare di un tema come il cancro? Comunque accetto critiche, polemiche… tutto. Ci sta che si discuta e anche che si abbiano opinioni diverse.” Queste le parole di Ilary Blasi al settimanale Oggi. La conduttrice ha dunque chiarito l’episodio che aveva fatto infuriare il web.

La conduttrice del GF Vip 2017 poi continua: “bisogna sdrammatizzare, è un gioco e io provoco. In più non sottovalutate la difficoltà di gestire così tanti vip in diretta. I concorrenti spesso ti spiazzano, le situazioni si avvicendano e io devo tenere le redini di qualcosa che è quasi incontrollabile. Non è semplice soppesare le situazioni in un secondo…”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

GF Vip 2017, Giulia De Lellis in lacrime per il fidanzato: Andrea Damante intanto vola a Parigi

Pensioni 2'17 pensione a 67 anni, sindacati e politica contro l'aumento dell'età pensionabile

Pensioni 2017 news: pensione a 67 anni, sindacati e politica contro l’aumento dell’età