in

Giada De Blank racconta il suo dramma: “Io vittima di stalking”

“Mi diceva che ero la sua “fatina bionda” e non mi aveva mai dimenticata, All’inizio la cosa non mi preoccupava perché il ragazzo usava espressioni gentili”, con queste parole Giada De Blank racconta la sua paura, il terrore di essere pedinata, minacciata, che la angoscia da anni ormai. Il suo ammiratore segreto si fece vivo nei tempi in cui la contessina partecipò all’Isola dei famosi, inizialmente inviandole moltissime mail attraverso il sito del suo del fan club. Complimenti a non finire, frasi gentili ma niente di più. Poi tre anni fa le insistenze dell’uomo si fecero più pressanti, e Giada iniziò a non avere più una vita normale.

“Il vero campanello d’allarme è scattato nel momento in cui ho iniziato a trovare i suoi messaggi e i suoi fiori davanti alla porta di casa. Aveva scoperto dove abitavo. E la cosa mi metteva ansia […] mi aveva lasciato un walkie-talkie. Voleva che ci tenessimo in contatto attraverso quello, con nomi in codice: lupo grigio per lui, farfallina per me”. Dopo quell’episodio, risalente al 2012, la contessina de Blank denunciò tutto ai Carabinieri e, grazie anche alla segnalazione fatta dal portinaio che avvistò un individuo sospetto nei dintorni di casa sua proprio in quei giorni, lo stalker fu identificato.

Si tratterebbe di un pregiudicato sloveno di 33 anni, ossessionato da una passione morbosa nei confronti della ragazza. Benché identificato dalle forze dell’ordine, attualmente il giovane è irreperibile“Non ci siamo costituiti parte civile perché la mia assistita non vuole essere risarcita. Vorrebbe solo tornare a vivere serenamente, senza la paura di uscire di casa. Per questo, chiederò anche l’applicazione in via provvisoria di una misura di sicurezza che possa tutelare l’incolumità di Giada”, queste le parole di Daniele Bocciolini, il legale della De Blank.

Aldo Spinello federico ceccherini Livorno

Livorno, saltata la trattativa con Bandecchi

manifestanti polizia ikea

Si sperimentano le telecamere sulle divise dei poliziotti