in ,

Giallo a Pisa, trovata morta bimba di 3 anni: interrogato il compagno della madre

Giallo nel Pisano: una bambina di 3 anni ieri sera 27 aprile è stata trovata morta in casa, a Calambrone, in un appartamento del litorale pisano. Mistero sulle cause del decesso, anche se dalle prime indiscrezioni emerse sembrerebbe che sul corpo della piccola siano stati rinvenuti dei segni sospetti ora al vaglio del medico legale.

A chiamare i sanitari del 118 la madre, una donna sudamericana, ma quanto l’ambulanza è giunta sul posto per la piccola non c’era ormai niente da fare. Si è appreso che la bambina viveva con la madre (incinta di un altro figlio e ora ricoverata in stato di shock) e il convivente, un 33enne di nazionalità serba, portato in caserma già ieri sera per essere sentito dai carabinieri.

Quando i sanitari sono arrivati nell’abitazione, hanno trovato il corpo esanime della piccola a terra, sul pavimento di un monolocale ricavato da un ex esercizio commerciale e privo di corrente elettrica. Sulla vicenda stanno indagando gli inquirenti, che mantengono il più stretto riserbo.

Carpisa lavora con noi

Carpisa lavora con noi 2016: offerte per addetti alla vendita a Roma, Napoli e altre città

Calciomercato Roma news: José Gayà il nome nuovo, Totti ed El Shaarawy in bilico