in ,

Giallo alla Bozzoli news: Giuseppe Ghirardini forse morto di freddo

Giuseppe Ghirardini potrebbe essere morto di freddo mentre cercava di allontanarsi da casa per eludere le domande degli inquirenti che a breve lo avrebbero interrogato in quanto lui, dipendente della fonderia Bozzoli, insieme ad altre due persone era stato l’unico ad avere visto per l’ultima volta ancora in vita il suo titolare, Mario Bozzoli, sparito nel nulla giovedì 8 ottobre.

Queste le prime indiscrezioni emerse circa il misterioso decesso dell’operaio 50enne scomparso da Marcheno, nel Bresciano, mercoledì scorso e ritrovato cadavere solo ieri in località Case di Viso, sopra Ponte di Legno.

Più che una fuga, dunque, quella di Ghirardini sembra essere stato il tentativo di trovare un nascondiglio, proprio nelle ore in cui i Carabinieri avrebbero dovuto riascoltarlo. La sua potrebbe essere stata una morte naturale avvenuta in seguito ad un malore. La zona in cui è stato ritrovato il suo cadavere è infatti da giorni colpita dal maltempo e fa molto freddo. A breve l’autopsia darà una risposta a quella che sembra una ipotesi più che fondata.

 

Delio Rossi Carpi-Bologna probabili formazioni

Bologna ultimissime, il rifiuto di Prandelli e Donadoni dietro la conferma di Rossi?

erri de luca ultime notizie

Erri De Luca processo no Tav, oggi la sentenza: “Attendo sereno il verdetto”