in ,

Giallo di Cornuda news: quarto uomo nella vita di Sofiya Melnyk

Giallo di Cornuda ultime notizie: ci sarebbe un quarto uomo nella vita di Sofiya Melnyk, lo scrive la tribuna di Treviso. Si tratterebbe di un imprenditore della zona asolana con cui la 43enne ucraina scomparsa andava a pranzo al ristorante-pizzeria ‘Osteria di via Tuna’ a Casella d’Asolo. Il personale del ristorante la ricorda bene per la sua avvenenza, simpatia e cordialità e sostiene che la donna sia stata vista lì con il facoltoso industriale, per l’ultima volta, l’estate scorsa. Sofiya si incontrava per il pranzo con l’imprenditore, mai con Pascal Albanese, il suo compagno ‘ufficiale’ da dieci anni, trovato morto impiccato il 29 novembre nella loro villetta di Cornuda, a pochi giorni dalla sua misteriosa scomparsa.

Giallo Cornuda, la doppia vita di Sofiya: parla l’uomo per cui voleva lasciare Pascal

Pascal, il biologo riminese che sostiene di essere il suo fidanzato da 8 anni, l’ortopedico trevigiano che frequentava negli ultimi tempi e per il quale aveva deciso di cambiare vita e abbandonare il suo compagno, ed ora un presunto quarto uomo nella vita di Sofiya. E’ questo il nuovo tassello della presunta seconda vita di Sofiya, dietro il quale si potrebbe celare il motivo della sua misteriosa scomparsa. A questo punto dunque non si esclude che nei prossimi giorni emergano le prove di altre frequentazioni maschili della donna.

“La ricordo bene, certo, è venuta più volte a pranzare quuna donna bella, gioiosa, simpatica, sempre elegante. Era gioviale, allegra, era un piacere conversare con lei. Veniva qui a pranzo periodicamente in compagnia. Veniva sempre a pranzo, mai a cena, l’ultima volta che è venuta qui è stato due o tre mesi fa, in estate mi pare, poi non l’ho più vista”, racconta Diego Puttin, il titolare dell’Osteria di via Tuna, che ha riconosciuto la donna vedendo le sue foto in tv e sui giornali. “Era una donna che si notava, elegante, raffinata, non si sapeva che età darle, potevi darle 30 anni come 50, non si capiva bene. Era dall’estate che non la avevo più vista, ma appena ho visto le foto mi sono ricordato subito di quella donna così bella e gioiosa”. Di Sofiya Melnyk non si hanno più notizie dal 15 novembre, la procura di Treviso ipotizza che sia stata uccisa. Ma da chi, e perché?

Juventus-Porto highlights e video gol Champions League

Diretta Juventus – Roma dove vedere in televisione e streaming gratis Serie A

Diretta Reggina-Siracusa rojadirecta

Diretta Reggina – Rende dove vedere in tv e streaming gratis Serie C