in ,

Giallo di Pordenone ultime news a Chi l’ha visto?: intervistato l’autore del commento su Facebook

Il giallo di Pordenone pare infittirsi sempre di più. Chi l’ha visto?, nella puntata di questa sera, mercoledì 25 marzo 2015, ha mandato in onda l’intervista telefonica all’autore del commento sulla pagina Facebook di Teresa, la fidanzata di Trifone Ragone, caporal maggiore in servizio, uccisa insieme al suo uomo davanti al Palazzo dello Sport di Pordenone martedì 17 marzo alle 20:00 meno nove minuti.

Cosa è successo a Trifone Ragone e Teresa Costanzo, i due fidanzati di Pordenone? Chi l’ha visto? ha cercato di ripercorrere gli ultimi momenti della coppia analizzando i racconti di chi ha passato le ultime ore di quel fatidico martedì 17 con loro mentre Trifone si allenava e Teresa si muoveva dentro e fuori dal palazzetto con la voglia di una crostata e l’idea di correre a fare la spesa per potersela, poi, cucinare. Teresa e Trifone sono usciti dal Palazzetto dello Sport insieme ad un collega dello stesso Trifone che è salito in macchina prima di loro e che dopo aver acceso la radio ha telefonato ad un amico proprio mentre qualcuno sparava ai due fidanzatini di Pordenone raggiungendoli, forse, da un’auto parcheggiata vicino alla loro o da dietro la cabina dell’Enel vicino a dove Trifone aveva posteggiato la loro autovettura.

Cercando di mettere insieme tutti i pezzi del puzzle, dopo aver ricostruito gli ultimi momenti di vita della coppia, la nota trasmissione di Rai 3 si è chiesta chi avesse scritto, e poi cancellato, dopo aver ottenuto solo un “mi piace” ed una marea di insulti sul web, sulla pagina Facebook di Teresa: “Ti sta bene, così non vai più in discoteca” e che una settimana prima aveva annunciato, sempre sul web di essere stato picchiato da una ragazza in discoteca e ha raggiunto telefonicamente l’autore che subito gli ha specificato cosa avesse fatto il giorno della morte dei due fidanzati, sottolineando così che si trovava a vedere la partita della Juventus, partita, però, che alla redazione di Chi l’ha visto?  risulta essersi disputata solo la sera successiva alla morte dei due fidanzatini. Tale persona, rispondendo alle domande sul motivo del commento sulla pagina Facebook di Teresa ha poi detto: “Sono fatti miei quello che scrivo, ora sul web mi minacciano di morte”.

tendenze 2015

Scarpe primavera estate 2015: le Rockstud protagoniste assolute

Pensioni riforma 2017 seconda fase Maurizio Landini Fare giustizia non cassa

Riforma pensioni 2015, proposta di Landini: pensione a 62 anni senza penalizzazioni