in ,

Giallo di Pordenone ultime news: la doppia vita di Teresa Costanza e Trifone Ragone

Gli investigatori stanno scandagliando la vita di Teresa Costanza e Trifone Ragone, uccisi con 5 colpi di pistola martedì scorso, mentre si trovavano in auto, nel parcheggio del Palazzetto dello Sport di Pordenone. Sarà un’inchiesta difficile, assicurano le forze dell’ordine, si cerca un movente ed ogni pista investigativa al momento rimane in piedi.

Assidui frequentatori della palestra, Teresa e Trifone erano definiti “la coppia più bella di Pordenone”. Belli, innamorati e invidiati. Dalle prime indiscrezioni emerse, sembrerebbe che i due avessero una doppia vita e che lui, sottufficiale dell’esercito, frequentasse donne più anziane; lei, laureata alla Bocconi e assicuratrice, faceva la cubista e la ragazza immagine nei locali notturni ed aveva un pseudonimo, Greta.

Chi li voleva morti? Un corteggiatore di Teresa? O una spasimante di Trifone? La pista passionale tuttavia non è l’unica vagliata dagli investigatori, che stanno indagando in merito a quella della malavita organizzata e del traffico degli anabolizzanti“Diamo la medesima importanza ad ogni ipotesi” – ha spiegato giorni fa il Procuratore Marco Martani – “Stiamo analizzando ogni fotogramma della vita di questa coppia: avevano un’esistenza variegata e intensa e per questo motivo appare arduo risalire a ogni contatto”.

iPhone

Smartphone Android e iPhone 6 Plus, Samsung, LG, Nokia e Sony marzo 2015: offerte volantino Mediaworld fino al 29-03

Scossa terremoto sull'Appennino Pistoiese

Terremoto oggi sull’Appennino pistoiese: registrata scossa di magnitudo 3.1