in ,

Giallo a Genova: vaga nei boschi per 23 giorni, trovato vivo Stefano Gentili (FOTO)

Giallo a Genova: ha dell’incredibile la vicenda che vede protagonista il 43enne di Podenzano (Piacenza), Stefano Gentili, scomparso da oltre 20 giorni e ritrovato vivo, ma in stato confusionale.

I medici hanno valutato buone le sue condizioni di salute, ma è mistero al momento sul perché del suo allontanamento e su come abbia fatto a sopravvivere in queste settimane, visto che non aveva niente con sé. Lo hanno ritrovato tra i boschi in Liguria, avrebbe vissuto cibandosi di frutti e bacche, come da lui riferito ai soccorritori.

—> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST: TIENITI AGGIORNATO

Stefano Gentili foto da Chi l’ha visto?

Gentili però non ha saputo spiegare cosa ha fatto dal 12 giugno. L’uomo è stato rintracciato ieri: era scomparso proprio nella zona di Rezzoaglio, dove era stata ritrovata la sua auto. I Carabinieri, i Vigili del fuoco di Genova, le squadre del soccorso alpino di Rapallo, i volontari della protezione civile Croce Verde di Rezzoaglio: tutti lo avevano cercato per settimane ma senza esito. Fino a quando un cittadino che ha sentito delle richieste di aiuto provenire dal bosco ha dato l’allarme. Stefano Gnetili è stato ritrovato a circa 20 km dal luogo dove aveva lasciato l’auto.

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Trovare lavoro dopo la laurea? Per l’Istat più si studia e più il primo lavoro sarà precario

caso yara processo appello bossetti 6 luglio

Caso Yara processo Bossetti: è il giorno della difesa, cosa accadrà oggi in aula