in ,

Giallo di Marnate scomparsa Dafne Di Scipio, news: trovato il suo cellulare nel bosco

Aggiornamento ore 10:10 – Dafne Di Scipio è stata ritrovata nella notte di lunedì, 17 ottobre. Non è ancora chiaro cosa sia successo alla ragazza che, secondo l’ultim’ora, sarebbe stata trovata in un autogrill di Castronno (Varese). Il suo, si è appreso, potrebbe essere stato  è stato un allontanamento volontario. Dafne sta bene, era a bordo di un’auto ritenuta sospetta che è stata controllata dalla polizia stradale.

*****

Giallo di Marnate, ultime notizie scomparsa Dafne Di Scipio: è stato ritrovato tra le sterpaglie il telefono cellulare della ragazza di 20 anni di cui si sono perse le tracce domenica scorsa. La giovane di Gallarate si è addentrata in quello che nella zona di Marnate è conosciuto come ‘il boschetto della droga’ e non ha più fatto ritorno. Doveva comprare una dose ma da quel bosco non è più uscita.

L’uomo che ha dato l’allarme dicendo che sarebbe stata portata via da due pusher nordafricani, i quali lo avrebbero malmenato e avrebbero dato fuoco alla sua auto, ne danno conferma i carabinieri che indagano sul caso, è il suo convivente. Si tratta di Matteo Alessandro Brambilla, di 35 anni, e “nella serata del 14 ottobre 2017, secondo una persona sentita, pienamente attendibile, sono usciti insieme da casa a bordo dell’autovettura di lui”.

Gli spostamenti della coppia

Secondo le dichiarazioni del convivente di Dafne, lui e la ragazza si sono recati in viale Kennedy a Marnate, presso l’area boschiva di spaccio, meglio nota come ‘La sbarra’; Dafne è scesa dall’auto da sola, entrando nel bosco, poco dopo Brambilla l’ha sentita urlare, è sceso dall’auto per prestarle soccorso e ha visto alcuni soggetti di nazionalità straniera trascinarla via. A quel punto l’uomo ha tentato di inseguirli, ma è stato malmenato e non è riuscito a bloccarli.

Il 35enne allora è uscito dal bosco, ha impugnato un cartello di indicazioni di sentiero prelevato sul posto ed ha chiesto aiuto ai passanti. I testimoni intervenuti hanno confermato di aver visto l’auto dell’uomo in fiamme, andata completamente distrutta.

>>> Marnate, bosco della droga ragazza scomparsa: paura per una 20enne di Gallarate <<<

Le ricerche di Dafne di Scipio

Le ricerche della 20enne sono iniziate subito dopo, ma senza esito. Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e volontari ieri tuttavia hanno trovato tre oggetti nel bosco: un telefono cellulare la cui scheda è intestata a Matteo Alessandro Brambilla ma che, come lui stesso ha riferito, è utilizzato dalla ragazza; la chiave dell’auto bruciata e un cappellino da baseball, che secondo il 35enne non era usato né da lui, né dalla giovane.

Sentite in queste ore dagli inquirenti diverse persone informate sui fatti, a vario titolo riconducibili ai due. Le indagini vanno avanti anche se al momento non vi sono persone iscritte nel registro degli indagati. L’appello dei carabinieri: “Qualunque persona abbia notizie della scomparsa è pregata di mettersi in contattato con i Carabinieri di Saronno o con il Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Varese”.

Diretta Real Madrid Psg

Diretta Real Madrid – Tottenham dove vedere in tv e streaming gratis Champions League

Diretta Maribor Liverpool

Diretta Maribor – Liverpool dove vedere in tv e streaming gratis Champions League