in ,

Gianluca Grignani aggressione: il cantante patteggia un anno e risarcisce i carabinieri

Il cantante Gianluca Grignani ha scelto di patteggiare ad un anno di reclusione (pena comunque sospesa) per il brutto episodio che lo vide coinvolto il 12 luglio scorso a Riccione, quando sotto effetto dell’alcol, aggredì due carabinieri e fu arrestato per ‘resistenza a pubblico ufficiale’.

Dopo aver chiesto scusa pubblicamente e davanti al giudice, durante il processo per direttissima, oggi arriva la notizia della ratifica, da parte del giudice di Rimini Massimo Di Patria, del patteggiamento per il cantautore, il quale ha inoltre risarcito con 5 mila euro ciascuno i carabinieri aggrediti, e l’Arma con mille euro. Grignani non era presente in aula, in quanto impegnato nella registrazione di un videoclip per il suo nuovo disco “A volte esagero”.

U2 gratis su iTunes

U2 album gratis su iTunes, Apple attiva rimozione: molti utenti non lo vogliono

alice rudi abcio i cesaroni 6

I Cesaroni 6, anticipazioni e news, quarta puntata 23 settembre: il triangolo Rudi-Alice-Francesco