in

Gianluca Grignani ricoverato in ospedale a Lodi: intossicazione etilica e attacchi di panico?

Gianluca Grignani è stato ricoverato in ospedale a Lodi qualche ora fa. Il cantante, che è stato recentemente ospite ad Amici 15 e che sta attendendo con ansia l’uscita della sua ultima fatica,  è stato soccorso, a quanto pare, dal 118 per intossicazione etilica vicino alla sua abitazione a San Colombano al Lambro. A chiamare i soccorsi sono stati gli stessi familiari e Grignani non si è opposto, anzi, ha collaborato con i sanitari che non appena sono riusciti a farlo stare un po’ meglio lo hanno trasportato in ospedale per ulteriori cure e accertamenti. In uno nota dello staff del cantante si legge: “Gianluca Grignani è stato vittima di attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo coinciso con l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani“.

Il tutto è accaduto intorno alle 18 di oggi, giovedì 5 Maggio 2016. Gianluca Grignani era in preda a un forte stato di eccitazione, ed è stato immediatamente sottoposto a un trattamento sanitario volontario. Sul posto, oltre al 118, secondo le prime notizie circolate in rete, paiono essere intervenuti anche i carabinieri nonostante il cantante fosse comunque collaborativo e pronto a farsi curare.

Cosa sta succedendo a Gianluca Grignani? Dopo la brutta figura rimediata sul palco del Capodanno di Gigi D’Alessio e le nuove critiche ricevute per la performance ad Amici 15 insieme a Chiara, a causa degli errori su una delle sue canzoni più famose, i fan iniziano ad essere sempre più preoccupati per il loro beniamino. Riuscirà Grignani a superare gli attacchi di panico e il periodo di forte stress nel migliore dei modi?

I fan attendono con ansia di poter ascoltare il suo ultimo album che uscirà domani, dopo il gossip di oggi su una sua presunta storia con Carmen Consoli, e di avere news sulle sue condizioni di salute.

iPhone 7 ultime news

iPhone 7 uscita prezzo news: caratteristiche tecniche e rumors

esenzione ticket sanitario 2016 per patologia

Esenzione ticket 2016 per patologia: come fare per ottenerlo e a chi rivolgersi