in

Gianluca Mancini età, altezza, peso, carriera, vita privata: tutto sul difensore della Nazionale Under 21

Uno dei protagonisti della nazionale Under- 21 di Luigi Di Biagio è Gianluca Mancini. Gianluca Mancini è un difensore dell’Atalanta e anche della nazionale maggiore di Roberto Mancini. Ieri sera, 16 giugno 2019, Mancini e i suoi compagni hanno portato a casa una bellissima vittoria contro la Spagna per gli Europei dell’Under-21. Gianluca è davvero un fuori classe ed è sicuramente destinato a grandi cose. Sulla sua vita privata non si sa moltissimo, ma una cosa sicura è che ama il calcio sin da quando era un bambino. Un sogno dunque che per Gianluca è diventato realtà.

Leggi anche –> Come sarà la Juventus di Maurizio Sarri

La sua vita privata

Gianluca Mancini è nato a Pontedera, in provincia di Pisa, il 17 aprile 1996. Ha 23 anni, è alto 190 cm e pesa 77 Kg. E’ del segno zodiacale dell’Ariete e come tutti i nati sotto questo segno è una persona audace e coraggiosa. Mancini è un calciatore italiano, difensore dell’Atalanta, della nazionale italiana e della nazionale Under-21 italiana. Lui stesso ha dichiarato di ispirarsi a Marco Materazzi. Fin da bambino Gianluca amava giocare a calcio e addirittura costringeva la sorella a stare in porta mentre lui si allenava a tirare calci di rigore. Un amore per il calcio che Gianluca con talento e impegno è riuscito a trasformare nel lavoro dei suoi sogni. Oltre al calcio Gianluca ama anche viaggiare e condivide le sue avventure alla scoperta del mondo con la sua ragazza. Mancini è fidanzato da ben 5 anni con Elisa, la ragazza dei suoi sogni. Gianluca Mancini sembra aver trovato il suo vero amore. Inoltre il calciatore è attivissimo anche sui social con il suo profilo Instagram ufficiale.

La carriera di Gianluca Mancini

Gianluca Mancini ha iniziato la carriera calcistica come centrocampista, prima di essere spostato nel ruolo di difensore centrale. E’ dotato di buona tecnica individuale ed è molto abile sia in fase offensiva che in quella difensiva. Inoltre è bravo anche negli anticipi. Per le sue caratteristiche è stato paragonato a Mattia Caldara. Mancini è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, con cui vinse lo scudetto Giovanissimi Nazionali nel 2011. Il 10 luglio 2015 venne ceduto a titolo temporaneo al Perugia in Serie B. A gennaio 2017, passò all’Atalanta, rimanendo in prestito al Perugia fino al termine della stagione. Nell’estate del 2017 si trasferì a Bergamo, dove, il 24 settembre 2017, a 21 anni, fece il suo esordio in Serie A. Ottenne 11 presenze ed un gol in campionato nella sua prima stagione in Serie A. Il 1º settembre 2017 esordì con l’Under-21 guidata da Luigi Di Biagio. Il 16 novembre 2018 ha ricevuto la sua prima convocazione in nazionale maggiore da parte di Roberto Mancini. Ora Gianluca è stato convocato per l’Europeo Under-21 2019.

Leggi anche –> Italia – Spagna 3-1 Europei Under 21: Chiesa scatenato

Foto prese dal profilo Instagram ufficiale di Gianluca Mancini (@gianlumancio_23)

Andrea Camilleri ricoverato per arresto cardiaco all’ospedale Santo Spirito: in rianimazione

Chi è Tiresia? Storia e leggende sull’indovino cieco