in

Gianluca Vacchi IMA, il comunicato dell’azienda: “Non è stata fondata dal padre”

Il nome di Gianluca Vacchi negli ultimi mesi è stato più volte avvicinato a quello dell’IMA, azienda della quale il milionario detiene una parte delle azioni. Il Dan Blizerian italiano, di recente, è stato accusato sui social di vivere di rendita, ma lui ha voluto specificare a Matrix e recentemente in un video su Facebook: “Io non vivo di rendita oggi, io vivo dei proventi che la mia condizione di azionista mi consentono di avere, sostenendo il rischio di essere azionista. “

Adesso è intervenuta addirittura l’IMA in persona con un comunicato ufficiale per spiegare la posizione di Gianluca Vacchi. “Il dott. Gianluca Vacchi è azionista di IMA S.p.A. e membro del Cda dell’azienda. Il dott. Gianluca Vacchi non ha deleghe e non si occupa direttamente della gestione aziendale. Il dott. Gianluca Vacchi ha svolto, per molti anni, l’attività d’imprenditore al di fuori del contesto IMA, senza alcuna partecipazione attiva in questa azienda essendo soddisfatto degli andamenti complessivi e della gestione. Per quanto riguarda la storia dell’azienda, IMA non è stata fondata dal padre di Gianluca Vacchi, come da lui dichiarato a smentita di informazioni scorrette. L’origine di IMA è stata legata, oltre mezzo secolo fa, alla volontà della famiglia Vacchi di investire i proventi di altre attività su alcuni progetti innovativi presentati loro da inventori e progettisti di grande spessore creativo e tecnologico.”

Questo il comunicato dell’IMA, che chiarisce la posizione di Gianluca Vacchi ponendo fine alle polemiche nei suoi confronti.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

OMICIDIO SUICIDIO NEL VIBONESE

Donna uccisa a Torino: massacrata a pugni dal marito 70enne

Tennis US Open 2016

Tennis, Masters U21 a Milano: ecco quando e i possibili partecipanti