in ,

Gianluigi Nuzzi e Ponza D’Autore: tanti volti noti per tre fine settimana culturali

Dalla televisione all’isola di Ponza per tre fine settimana culturali all’insegna dei dibattiti. Gianluigi Nuzzi, conduttore di Quarto Grado e Segreti e Delitti, nella magica cornice dell’isola, ha organizzato Ponza D’Autore chiamando a raccolta colleghi ed amici come David Parenzo, Barbara D’Urso e Carlo Freccero e personaggi politici di spicco del calibro di Beppe Grillo.

Quest’oggi, venerdì 17 luglio, dopo i saluti del sindaco di Ponza, all’interno della serata dedicata all’epica del cibo ed intitolata: Il mangiare e il suo stile: ritualità e rivoluzioni legati al cibo, come specchio e prodotto dei cambiamenti della società, con la conduzione di David Parenzo, il direttore di Affari Istituzionali di Expo2015 Roberto Arditti, Mario Benedetto direttore della Comunicazione di Confagricoltura, il direttore dell’Agenzia Regionale del Turismo della Regione Lazio Giovanni Bastianelli, Antonio Santarelli amministratore delegato di Casale del Giglio e Adua Villa daranno il via alla manifestazione accendendo il primo dibattito.

Sabato 19 luglio, invece, sarà la volta delle Interviste senza Rete in cui sotto il fuoco delle domande del noto volto Mediaset vi saranno: il leader maximo del Movimento Cinque Stelle Beppe Grillo, e il Comandante Generale della Guardia di Finanza nonché paladino della lotta all’evasione fiscale condotta con nuovi mezzi Saverio Capolupo ed, in conclusione, Francesca Chaouqui, ovvero colei che è stata nominata da Papa Francesco come l’unica donna italiana a far parte della Commissione per la spending review del Vaticano.

ponza d'autore

Domenica 20 luglio, invece, Gianluigi Nuzzi dialogherà con la collega Barbara D’Urso dando vita così ad un vero e proprio dibattito sulla televisione a cui prenderanno parte anche Carlo Freccero, Federico Di Chio e Giuseppe De Martino .

Ponza D’Autore, poi, continuerà per i successivi due fine settimana chiamando in causa altri personaggi di spicco del mondo della comunicazione, dell’imprenditoria, della televisione e non solo, fra cui: Giovanni Toti, Renato Brunetta, Roberto D’Agostino, Paolo Mieli, Pietro Grasso, Lisa Ferrarini, Andrea ScanziGiuseppe Crucian e Maurizio Belpietro.

news pescara

Ultime notizie Italia: Pescara, padre soffoca figlio nel sonno

Incidente Ferroviario India treno deraglia

Morti sul lavoro: operai ferrovie travolti da un treno a Caltanissetta