in ,

Giappone, eruzione vulcano Ontake: 30 feriti gravi

Dopo sette anni di inattività si è risvegliato il vulcano Ontake, nel Giappone centrale, con un’esplosione che ha causato gravi danni nei territori vicini. Oramai rimasto inattivo per anni, il vulcano era diventato meta di escursioni. La sua eruzione, infatti, ha colto di sorpresa duecentocinquanta escursionisti.

Secondo l’ultimo bilancio appreso dai media nipponici, ci sarebbero più di trenta feriti gravi: dieci persone sarebbero prive di conoscenza e le loro condizioni sono tra le più critiche. Al momento si è registrata solo una vittima ma sono almeno sette i dispersi. Il bilancio è provvisorio e potrebbe peggiorare.

iphone 6 differenze tra modelli

iPhone iOS 8: le autorità contrarie alla nuova versione del sistema operativo dell’Apple

Agrigento, esplosione vulcanello: morti due fratellini. La procura apre un’inchiesta