in

In Giappone si assumono nuovi impiegati: segni particolari? Un chip per l’intelligenza artificiale

La Fukoku Mutual Life Insurance ha deciso di sostituire alcuni dei suoi nuovi impiegati con un sistema di ultima generazione dotato di intelligenza artificiale. La società rimpiazzerà così oltre il 30% della sua forza lavoro con un reparto dedicato al calcolo dei premi assicurativi. Ben 34 dipendenti sono rimasti a casa in seguito all’investimento di oltre 200 milioni di yen, 1,6 milioni di euro per l’AI sostitutiva in arrivo nel 2017.

> SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK DEDICATA ALLA TECNOLOGIA! <

La scelta di informatizzare alcuni processi aziendali non è una novità nel Paese del Sol Levante. Dopo La Fukoku Mutual Life Insurance, anche altre società hanno deciso di risparmiare sul personale adottando un sistema informatizzato.

Stando alle cifre preventivare dalla Fukoku Mutual Life Insurance, risparmierà 140 milioni di yen, oltre un milione di euro. Per tenere sempre aggiornato il software il costo annuo sarà invece di circa 15 milioni di yen ovvero circa 123mila euro l’anno.

nicola savino lascia la rai

Quelli che il calcio ospiti: ad aprire la prima puntata del 2017 ci sarà Roberto Saviano

Pensioni 2017 news Giuliano Poletti

Giuliano Poletti figlio, minacce di morte al giornalista: ecco cosa è successo