in

Giardini delle Esperidi Festival 2015: a Catanzaro eventi e borghi in festa

Prendersi cura dei propri luoghi e riscoprire modelli di vita antichi, riflessivi. Con questo obiettivo nasce Giardini delle Esperidi Festival 2015, che vedrà la partecipazione di musicisti, scrittori, poeti, performer, esibirsi nella loro arte dialogando con il pubblico. Un weekend, quello dal 13 al 15 novembre nella location di Zagarise, in provincia di Catanzaro, in cui si respirerà l’amore per i paesi, per i luoghi spinto anche dalla paesologia, la disciplina fondata da Franco Arminio che dà importanza alla tutela dei piccoli borghi come luoghi in cui importare cultura, fuori dall’attenzione data ai grandi centri. Ad animare l’antico borgo calabrese ci saranno numerose iniziative e appuntamenti che avranno come protagonisti libri, cinema, cucina multietnica e temi più complessi come lo scambio interculturale, le minoranze in Calabria, la legalità. Ecco cosa ci attenderà a Catanzaro, eventi e borghi in festa.

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI IN GIRO PER L’ITALIA SU URBANPOST

Un festival culturale ricco di spunti sui quali riflettere che proporrà numerosi appuntamenti da non perdere incentrati sui temi e sui prodotti della cultura enogastronomica e ambientale calabrese strettamente collegata all’arte in ogni sua forma. Tra gli eventi più curiosi ci sono la presentazione del premio letterario Zagariselegge in programma sabato 14 alle 11, il pranzo d’autore “Calabria i(r)onica”, letture dal libro “Gnirivo Oje me fricu sulu” alle 14 all’Ostello Diffuso al Borgo Antico, A scuola di legalità al Museo Marz alle 17.30, la mostra fotografica “Calabria Interiore” di Antonio Cilurzo domenica 15 novembre alle 15.30, ma anche lo spettacolo teatrale “Charles In goal” per la regia di Maria Teresa Guzzo alle 21.30. Per conoscere nel dettaglio tutti gli eventi consultare il sito ufficiale del festival.

Giardini delle Esperidi, il cui nome deriva da una frase di George Gissing, scrittore britannico innamorato della Calabria,  sarà anche un’ottima occasione per visitare Zagarise, nota per il suo gustosissimo olio, dove si potranno scoprire i suoi edifici e monumenti storici come la Chiesa di Santa Maria Assunta risalente al XV secolo, il Museo dell’Olio di Oliva e della Civiltà Contadina che trova spazio in un antico frantoio e il suo borgo antico risalente al 1200 dove si trovano la Torre Normanna databile tra il XIII e il XIV secolo e il Palazzo Parise.

Se siete appassionati di eventi culturali ed enogastronomici proprio come quello di Zagarise, non dovrete perdere gli approfondimenti che Urban Viaggi dedica agli itinerari del gusto!

Image Credits: facebook.com/giardinidelleesperidi

Doping

Scandalo doping, la Wada chiede la sospensione della Russia da tutte le competizioni, governo russo coinvolto

piacenza uccide moglie e si spara

Omicidio Ancona news, parla il padre del killer: “Mio figlio plagiato dalla fidanzata”