in

Gigi D’Alessio evasione fiscale: “Dimostrerò la mia estraneità ai fatti”

Il noto cantante napoletano Gigi D’Alessio è stato iscritto nel registro degli indagati per sospetta evasione fiscale. La settimana scorsa la Guardia di Finanza ha perquisito la villa del cantautore partenopeo nel quartiere romano dell’Olgiata per cercare la documentazione che provasse le accuse secondo cui avrebbe sottratto all’erario una cifra che si aggira attorno al milione di euro. Il pm Francesco Saverio Musolino ha aperto un fascicolo per occultamento o distruzione di documenti contabili.

Gigi D’Alessio è convinto della sua innocenza e si dichiara estraneo ai fatti: “Sono convinto che l’atto che mi è stato notificato sia un atto a tutela, che mi consentirà di dimostrare, nelle opportune sedi, la mia totale estraneità a fatti che non mi sono ancora chiari e noti”, è il primo commento del cantante napoletano che aggiunge: “È giusto che la magistratura faccia le verifiche che riterrà opportune. Resto, come è naturale che sia, a disposizione dell’autorità giudiziaria”.

Gigi D’Alessio è già coinvolto in un’altra vicenda giudiziaria: il cantante è accusato di essersi impossessato con violenza di una macchina fotografica usata da due paparazzi per scattare alcune istantanee fuori dalla sua villa romana l’11 gennaio del 2007. Per questi fatti D’Alessio era già stato condannato a 9 mesi di reclusione per esercizio abusivo delle proprie ragioni. In appello però i giudici hanno deciso di rimandare gli atti alla procura della Repubblica perché riformulasse l’imputazione: da qui la nuova richiesta che annulla la condanna a nove mesi e chiede nuovo rinvio a giudizio. Il 5 novembre il giudice per l’udienza preliminare deciderà se rinviare a giudizio l’artista per rapina e lesioni.

Pensioni 2017, pensioni anticipate, Cesare damiano lancia un appello a Matteo Renzi e a Paolo Gentiloni

Riforma pensioni 2015 ultime novità: settima salvaguardia e Opzione Donna, tutte le proposte dalla Camera, i sindacati si mobilitano per i precoci

Apple Car e Siri news: l’azienda di Cupertino acquisisce VocallQ