in

Gigi D’Alessio Facebook, l’accusa del cantante: “Sto subendo uno sciacallaggio mediatico”

Pur sapendo che questa mia lettera non guadagnerà la prima pagina del Corriere della Sera, non ottenendo quindi la stessa visibilità dell’articolo, nel quale si evidenzia una mia enorme difficoltà economica, senza entrare nei dettagli, sento il desiderio di chiarire alcuni punti.” Si apre così la lettera aperta di Gigi D’Alessio al Corriere della Sera, che nei giorni scorsi ha pubblicato un articolo nel quale evidenziava una grave difficoltà economica da parte del cantante.

L’ingiusto sciacallaggio mediatico che sto subendo è dovuto al fatto di essere stato accompagnato in investimenti sbagliati e a mutui contratti con istituti di credito. Faccio anche presente a chi ha indagato nella mia vita privata, che alcuni di questi sono stati accesi anche per finalità benefiche.” Questa la denuncia di Gigi D’Alessio che spiega le cause della sua attuale situazione finanziaria.

Il cantante chiude poi il post dicendo: “Ho constatato che l’opinione pubblica è nettamente divisa in due. A quelli che mi attaccano deridendomi, vorrei ricordare che il lavoro è creato dall’impresa ed io, pur esponendomi a rischi che ciò comporta, ho creato lavoro per tante persone nell’indotto delle mie attività. A quelli invece che mi mostrano la loro solidarietà, vorrei ringraziarli e dirgli semplicemente GRAZIE.”

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Film In Realtà Virtuale, Mostra del Cinema di Venezia 2016

Film in Realtà Virtuale, l’esperienza di Venezia 73: la nuova frontiera del cinema

Empoli Chievo orari

Empoli rosa completa 2016/2017 e numeri di maglia